Storia

Nel 1949 dopo la tragedia di Superga con la prematura scomparsa del grande Torino alcuni amici e sportivi residenti in Valli, per omaggiare la memoria dello storico capitano del grande Torino, fondarono la Società “Mazzola Valdarbia”.

La società si radicò nel quartiere di Valli e ne divenne il centro di aggregazione per sportivi e non.
Negli anni novanta con l’inaugurazione dell’attuale impianto sportivo, successivamente intitolato a “Bruno Ceccarelli” storico dirigente della società, la polisportiva inizia a fare settore giovanile.

Dopo anni di campionati provinciali e dopo essersi strutturata in maniera più adeguata a quelli che erano gli obiettivi di allora, finalmente nel 2010 il settore giovanile balza agli onori delle cronache sportive regionali vincendo i campionati cui partecipava e acquisendo sul campo il diritto a partecipare con i juniores, gli allievi e i giovanissimi ai campionati regionali.

Nel 2012 la ciliegina sulla torta con la vittoria nel campionato Allievi Regionali e la promozione di diritto nel campionato Élite Regionale, l’anno successivo anche i giovanissimi regionali vengono promossi nel campionato Élite, seguiti a ruota dalla squadra Allievi B, campionati ai quali a tutt’oggi partecipiamo.
Nel frattempo la scuola calcio gettava le basi per quello che sarebbe stato il risultato programmato e tanto atteso, piazzare nelle finali regionali tutte e tre squadre partecipanti alle manifestazioni federali, cosa che avveniva nel 2014.

Nell’ottica di un continuo miglioramento societario quest’anno nuova linfa è entrata in società con l’ingresso di nuove persone che oltre alla riconosciuta competenza hanno portato un rinnovato entusiasmo.